La Sab Volley esonera coach Pistola

Dopo la sconfitta di Monza la società di Legnano sceglie di tagliare il capo allenatore. Squadra per ora al vice Tettamanti

andrea pistola pallavolo

Non c’è pace in casa Sab Volley: la società legnanese ha esonerato quest’oggi – martedì 9 – il capo allenatore della squadra che milita nella Serie A1 di pallavolo femminile, Andrea Pistola. (foto Sab Volley/FB)

Il coach anconetano, che nella scorsa stagione aveva guidato le Aquile alla finale di A2 (la squadra poi è stata ripescata nella massima serie) è stato silurato due giorni dopo la brutta sconfitta interna della Sab contro il Team Saugella Monza.

Va ricordato però che, rispetto alla prima parte del campionato, Pistola ha avuto a disposizione una formazione “mutilata” dagli addii delle americane Drews e Newcombe che non sono ancora state rimpiazzate. La squadra passa – almeno per ora – al vice di Pistola, Mauro Tettamanti; starà poi alla dirigenza decidere se restare con lui o ingaggiare un altro tecnico.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 09 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore