La Sport Management pronta per le semifinali di Len Euro Cup

Mercoledì 24 alle 20 la gara di andata a Marsiglia. Tutti a disposizione gli uomini di coach Baldineti

giuseppe valentino

È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che mercoledì 24 gennaio alle ore 20 vedrà la Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. 

Non sarà una sfida facile per il sette di Marco Baldineti: la formazione francese nei quarti della secondo coppa europea ha eliminato i croati dello Jadran Spalato, squadra con cui il team bustocco pareggiò in casa nel primo turno di coppa. La Banco Bpm però arriverà a questa sfida in buona forma e forte dei dieci successi consecutivi in campionato (l’ultimo sabato scorso a Savona) che hanno proiettato la squadra al secondo posto in classifica al termine del girone di andata. Un record assoluto per la società del presidente Tosi.

La squadra di Baldineti è partita oggi – martedì 24 – per Marsiglia con tutti i 14 effettivi a disposizione e solo domani lo staff tecnico dei Mastini deciderà i 13 atleti che andranno a referto. La gara di ritorno della semifinale di Len Euro Cup si giocherà il prossimo 28 febbraio alle piscine “Manara” di Busto Arsizio, vasca di casa della Banco Bpm. La squadra vincitrice sfiderà in finale la vincente dell’altra semifinale e derby d’Ungheria tra FTC Budapest (campione in carica) e Miskolci VLC.

Giuseppe Valentino (difensore Pallanuoto Banco BPM Sport Management): «Siamo pronti e abbiamo preparato tanto questa partita. Andiamo a Marsiglia per fare risultato, anche se sappiamo che loro sono una buona squadra, da non sottovalutare. Vogliamo fare bene per dimenticare la semifinale persa l’anno scorso (quando i Mastini furono eliminati dai rumeni dell’Oradea) e per guadagnarci la qualificazione alla finale nella partita di ritorno davanti al nostro pubblico. Siamo pronti a mettere in vasca tutto lo spirito dei Mastini».

Andrea Fondelli (attaccante Pallanuoto Banco BPM Sport Management): «Dovremo affrontare questa partita come ogni altra partita. Ci vorrà solo più concentrazione ma sono sicuro che essendo una semifinale tutti saranno concentrati al massimo. La tensione sarà alta, loro sono una buona squadra però se noi giocheremo come sappiamo sono convinto che potremo portare a casa il risultato».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore