L’Agnesino d’oro premia la passione per l’insegnamento di Ileana De Galeazzi

Il prestigioso premio dell’Agnesino riconferma la sua importanza per la città e gli abitanti di Somma Lombardo

agnesino d'oro

A distanza di trentun anni dalla prima edizione del 1987, quando il riconoscimento andò al Cav. Ambrogio Rossi, il prestigioso premio dell’Agnesino riconferma la sua importanza per la città e gli abitanti di Somma Lombardo.

L’Agnesino è un riconoscimento che ha la finalità di premiare “un Cittadino Benemerito che si sia distinto a favore della comunità in opere di carattere culturale, sociale, sportivo, nella salvaguardia del territorio, della storia, delle tradizioni e della cultura locale al di fuori della normale attività lavorativa in forma del tutto volontaristica, tali da attribuire lustro alla città.”

Negli ultimi tre anni Amministrazione, Pro Loco e Parrocchia hanno riportato la consegna del prestigioso riconoscimento in piazza, all’interno dei festeggiamenti per la Santa Patrona. La commissione riunitasi ha deciso di assegnare il premio dell’edizione 2018 a Ileana De Galeazzi.

agnesino d'oro

Motivazioni
La sig. Ileana De Galeazzi si è distinta per la disponibilità che negli anni ha dimostrato, per il sorriso sempre pronto nell’affrontare ogni sfida, per la visione positiva che ne caratterizza l’agire. L’impegno per l’unità della comunità Si è impegnata nella società civile per la valorizzazione della frazione di Coarezza, operando nella Pro Loco, come rappresentante di quartiere, e come volontaria nella Parrocchia di San Sebastiano, favorendo in questo modo l’unità della comunità. Si è distinta nel 2017 tramite la partecipazione al Concorso Nazionale ‘Salva la tua Lingua Locale’, che ha visto il suo racconto ‘Al Sass di Biss’ selezionato come finalista per la sezione prosa inedita. La sua passione per l’insegnamento ha lasciato il segno nella comunità coarezzese e ha trovato continuità nell’impegno dedicato alla scuola di italiano per stranieri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore