Laura Boldrini: “Le parole d’odio si trasformano in azioni, Salvini chieda scusa”

La presidente della Camera interviene sul caso della giobia: "È arrivato il momento che Matteo Salvini chieda scusa, non a me ma almeno ai cittadini di Busto Arsizio"

Caricamento temporaneo per contributo 1up4rfh3py

Anche Laura Boldrini commenta quello accaduto giovedì sera a Busto Arsizio, quando una giobia che la rappresentava è stata data  alle fiamme. Ecco il suo commento postato sui social

Galleria fotografica

Con la giobia "brucia" Laura Boldrini 4 di 8

Parole che sono state precedute da quelle di molti altri dai sindacati all’ANPI, passando per Liberi e Uguali, il partito a cui fa riferimento la stessa Laura Boldrini. Un caso sul quale il sindaco di Busto Arsizio Emanuele Antonelli ha cercato di minimizzare, spiegando che è una tradizione quella di bruciare manichini con le sembianze di esponenti politici.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 gennaio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Con la giobia "brucia" Laura Boldrini 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore