Le eccellenze del Concorso Pianistico protagonisti di Gallarate Classic

Federico Caneva e Marco Vismara con musiche di Bach, Beethoven, Chopin , Ravel e Rachmaninoff in scena venerdì alle 21 al Teatro del Popolo

gallarate generico

I secondi classificati ex-aequo al Concorso Pianistico Città di Gallarate dello scorso anno sono i protagonisti del prossimo concerto in programma per Gallarate Classic, la rassegna organizzata dall’associazione culturale Musica al Sacro Cuore con il sostegno e la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Gallarate che anche quest’anno, con l’assessore Isabella Peroni, ha appoggiato concretamente l’edizione musicale dimostrando ancora una volta grande attenzione e sensibilità.

Venerdì 19 gennaio alle 21 al Teatro del Popolo di via Palestro a ingresso libero si esibiranno con musiche di Bach, Beethoven, Chopin, Ravel e Rachmaninoff Federico Caneva e Marco Vismara.

Federico Caneva, classe 1998, ha intrapreso giovanissimo lo studio del pianoforte presso il Conservatorio della Svizzera italiana, sotto la guida di Luigi Corti. Nel 2013 è stato ammesso al Liceo Musicale Statale “Alessandro Manzoni” di Varese, ove attualmente prosegue gli studi con Marcella Morellini. Nel 2015 ha conseguito e superato l’esame di livello intermedio all’Istituto Musicale Pareggiato “G. Puccini” di Gallarate e nello stesso anno è entrato a far parte dell’Accademia Musicale Varesina, perfezionandosi con Roberto Plano.
A complemento della sua preparazione ha seguito diverse masterclass, tra le quali spiccano i nomi di Carlo Guaitoli e Paolo Bordoni, oltre a perfezionarsi ogni anno con Karol Radziwonowicz a Varsavia.
Ha partecipato a vari concorsi nazionali e internazionali, conseguendo tra l’altro il primo premio nel Concorso Internazionale “Città di Alessandria”, il primo premio nel Concorso “Fondazione Milano” presso la Civica Scuola di Musica di Milano, la vincita di una borsa di studio al concorso internazionale “Città di Gallarate” e i secondi premi al Concorso Nazionale “Villa Oliva” di Cassano Magnago e al concorso “Giorgio e Aurora Giovannini” di Reggio Emilia. Tra i vari concerti in cui si è già esibito, la Fondazione Ronzoni a Besozzo, il Teatro Santuccio di Varese, l’Aeroporto Internazionale di Malpensa, il teatro del popolo di Gallarate e lo showroom Fazioli di Milano.

Marco Vismara, nato nel 1995, si è diplomato presso al Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria con il massimo dei voti, lode e menzione speciale. Ha iniziato gli studi musicali presso l’Istituto Musicale G. Puccini di Gallarate sotto la guida del Maestro Giacomo Battarino, l’attuale insegnate, e ha partecipato
a diverse masterclass con il Maestro Petrushansky e il Maestro Nicolosi. Inoltre è stato selezionato tra i migliori allievi del Conservatorio A. Vivaldi per partecipare alla masterclass del Maestro Bellucci. Dal 2011 ha sempre partecipato al Casalmaggiore International Festival, suonando come solista e anche in più formazioni cameristiche. Ha partecipato inoltre al corso di musica da camera “Musical Passages” a Montefiore dell’Aso e da qualche anno si esibisce all’aeroporto di Malpensa per l’evento culturale “Note in volo” e per la rassegna musicale organizzata da “Fazioli Pianoforti”. Inoltre ha tenuto diversi concerti ed è stato invitato ad esibirsi a Genova in un prestigioso concerto per la GOG.
Lo scorso anno, oltre al secondo premio al concorso “Città di Gallarate”, ha vinto il primo premio al concorso “Villa Oliva” di Cassano Magnago.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore