“Le Parole della Memoria”: canzoni e letture nel Giorno della Memoria

Sabato 27 gennaio alle ore 16 presso la libreria BeBook "Le Parole della Memoria”canzoni e letture dal vivo

Auschwitz apertura

Sabato 27 gennaio alle ore 16 presso la libreria BeBook in via Ramazzotti 41 a Saronno si terrà “Le parole della memoria”, un momento in cui si proverà a tenere alta l’attenzione su questo tema proponendo canzoni e letture dal vivo. Grandi classici, come “Auschwitz” di Guccini o “Se questo questo è un uomo” di Primo Levi, ma anche brani inediti e riflessioni su libri o film come “La Vita è Bella” di Roberto Benigni. Tutto interpretato da musicisti e lettori saronnesi.

«Mantenere la memoria è importante – scrivono gli organizzatori – perché solo ricordando possiamo provare a evitare che certi abomini si ripetano. L’appuntamento durerà un’ora circa. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore