“Migliorare la viabilità attorno alle scuole”

La proposta del consigliere di minoranza Giuseppe Taldone

Avarie

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Giuseppe Taldone, consigliere provinciale e capogruppo de “L’altra Luino” in consiglio comunale in merito alla tematica riguardante la viabilità attorno alle scuole cittadine.

Parlare di scuole oggi vuol dire parlare anche di tutta una serie di problematiche, esterne all’attività didattica, che riguardano la sosta delle auto, i parcheggi ben fatti ed in sicurezza, l’incolumità degli alunni e dei loro familiari in una zona ad alta densità di traffico nelle ore critiche. Sicuramente indispensabile la presenza degli agenti di polizia locale, che si adoperano con buon senso per evitare irragionevoli ingorghi, come pure utili le iniziative tipo “pedibus” per disincentivare l’utilizzo dei mezzi a favore di sane camminate.

Anche la possibilità di realizzare zone pedonali temporanee davanti alle scuole, se concepita con logica e criterio, può essere un’idea su cui lavorare. Tutto valido ma non sufficiente. Occorre realizzare parcheggi vicino alle scuole, farli bene, consentendo un facile accesso ed una uscita agevole.

Non si può obbligare a parcheggiare a distanza le tante mamme ed i papà che ogni giorno accompagnano i loro figli di corsa per non tardare sul lavoro o magari i nonni, che li sostituiscono, spesso con acciacchi e malesseri vari.

Penso non gradirebbero soprattutto in caso di condizioni meteorologiche avverse. Alle scuole elementari di Luino centro, per esempio, urge mettere mano all’accesso ed alla sistemazione dello sterrato attiguo, asfaltandolo e trasformandolo in un vero parcheggio, che all’occorrenza può anche trasformarsi in area per utili o ludiche manifestazioni. Ci vuole volontà amministrativa e per questo mi appello a Sindaco e Giunta. Sicuramente la comunità apprezzerebbe e ringrazierebbe.

Giuseppe Taldone
Consigliere provinciale
Capogruppo “La grande Luino”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore