Nevica nel Sopraceneri: camion fermi, code e disagi anche per i treni

Difficoltà sulla A2, tra Biasca e il traforo del Gottardo. Bloccato l'accesso ai mezzi pesanti in alcuni tratti della A2 e della A13. Chiuse diverse strade e forte pericolo di valanghe

Avarie

(Immagine della webcam puntata su Airolo sud, alle ore 12 di giovedì 4 gennaio)

Disagi alla circolazione in Canton Ticino a causa delle nevicate delle ultime ore nella zona del Sopraceneri.

In particolare si registrano problemi sull’autostrada A2, tra Biasca e il tunnel del San Gottardo, dove la neve è caduta abbondante.

Le autorità hanno fermato l’accesso ai mezzi pesanti, che sono stati incolonnati tra i raccordi di Bellinzona Sud e Bellinzona Nord. Questo sta creando code e rallentamenti.

Situazione analoga sulla A13, chiusa al traffico per i mezzi pesanti tra Thusis e Bellinzona Nord.

Chiuse la strada tra Olivone e Campo Blenio, quella tra Ghirone e Cozzera e tra Airolo e All’Acqua.

Le autorità segnalano inoltre un forte pericolo di valanghe in tutto l’arco alpino.

Si segnalano disagi anche per il traffico ferroviario, in particolare sulla linea Airolo-Bellinzona. Sul sito delle FFS. Sono da prevedere ritardi e soppressioni di treni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore