Onoranze funebri: il primo comparatore online per funerali

Lastello è il primo comparatore online di servizi di onoranze funebri che va a presentare un elenco di agenzie della propria zona divise per servizi offerti e prezzo richiesto

vario

Una novità di rilievo che prende spunto dalle abitudini degli utenti sul web, dal loro modo di muoversi in rete prima di effettuare un acquisto di beni o servizi. Da qualche anno si è ormai assistito alla comparsa dei cosiddetti comparatori online, strumenti utili per presentare un elenco di prodotti che si stanno ricercando consentendo così, all’utente, di decidere in base a conformazione e convenienza.
Oggi chi deve assicurare la propria auto, per fare un esempio, con ogni probabilità proverà prima a vedere in rete le tante offerte affidandosi proprio a tali strumenti di comparazione. Ebbene sulla scia di questa tendenza, ormai ampiamente sperimentata da utenti di ogni tipo, negli ultimi tempi anche il settore delle onoranze funebri ha voluto testarne l’essenza.
Nasce così, con questa finalità, Lastello il primo comparatore online di servizi di onoranze funebri che va a presentare un elenco di agenzie della propria zona divise per servizi offerti e prezzo richiesto.

Scegliere il servizio di onoranze funebri tra tanti

Un comparatore online di pompe funebri, dove le agenzie possono registrarsi per entrare a far parte del motore di ricerca e grazie al quale l’utente può avere un preventivo esatto in soli 4 click. Una vera e propria metamorfosi per un settore notoriamente conservatore e incancrenito su dinamiche arcaiche.
L’idea è venuta a due giovani imprenditori del web che hanno deciso di sfruttare le parole ‘last’ ed ‘hello’, ultimo saluto, per lanciare un brand che sta riscuotendo successo. Il vero valore aggiunto è la possibilità di comparare in tempo reale diversi preventivi di tante agenzie funebri nelle vicinanze. Il che torna utile anche in considerazione del fatto che i funerali sono, spesso e volentieri, piuttosto costosi; e chi deve scegliere un servizio di onoranze funebri si ritrova a doverlo fare in poche ore, subito dopo la perdita di un proprio caro quindi in condizioni non propriamente di serenità.

Come funziona il comparatore online di funerali

I vantaggi di Lastello sono presto detti: l’utente può avere un quadro definito, senza soprese, di quelli che sono i preventivi delle varie agenzie di zona. In questo modo si potrà fare un’idea dei costi di un funerale.
Tecnicamente navigando su Lastello si deve prima di tutto impostare il comune di residenza nel quale si richiede il servizio; quindi scegliere le preferenze della cerimonia. Per quanto strano possa sembrare, in questa fase si devono andare a impostare parametrirelativi alla tipologia di funerale (classico con tumulazione, con cremazione o con sepoltura in terra); quindi si passa a scegliere la bara, che può essere base, standard e lusso; stessa cosa dicasi per il carro che accompagnerà il feretro, per l’urna e per i fiori.
Una volta settati questi parametri si avrà davanti agli occhi una schermata con i risultati ordinati per vicinanza geografica, prezzo e valutazione di altri utenti.

Maggior trasparenza

Tra i vantaggi di un’impostazione simile vi è anche quello legato ad una maggior trasparenza; fattore che nel mondo delle onoranze funebri spesso e volentieri viene a mancare. Il settore dei funerali è caratterizzato da una mancanza di chiarezza su quelli che sono i prezzi dei servizi offerti; sulla qualità di questi; su procedure e burocrazia da portare a termine.
L’obiettivo del comparatore Lastello è anche di fornire trasparenza massima andando a descrivere fedelmente ogni singolo servizio con un prezzo chiaro, evitando così di incappare in brutte sorprese. Uno strumento già sperimentato in altri ambiti e che ora arriva in un comparto molto particolare, tutt’oggi legato a metodi di funzionamentoantichi e spesso poco trasparenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore