Ospedale di Angera, il nuovo comitato spiazza Lega e Angera Futura

Stella Tonin e Flavio Barelli hanno diramato una nota in cui si dicono sorpresi dalla nascita di un nuovo comitato: "Ricordiamo che il punto nascite è stato salvato"

Ospedale di Angera

Il Segretario Lega Nord Angera Stella Tonin e il Capo Gruppo Angera Futura Flavio Barelli hanno diramato una nota stampa nella quale fanno sapere di aver appreso che ai primi di gennaio è nato un nuovo Comitato che si batte affinché la struttura organizzativa dell’Ospedale di Angera Carlo Ondoli non venga ridimensionata. Il Coordinamento “Difendiamo l’Ospedale di Angera – Varese” si affianca, così, agli altri gruppi già attivi.

Da un comunicato del 17 gennaio del “Coordinamento Difendiamo l’Ospedale di Angera – Varese” si apprende poi di un “giro di consultazione delle parti politiche presenti sul territorio”.

«Ci dispiace sottolineare che né il gruppo politico Consigliare AngeraFutura né Lega Nord Angera sono state contattate o consultate da alcun rappresentante del neonato comitato. Ricordiamo che il Reparto nascite è stato riattivato grazie ad una Convenzione tra ASST Valle Olona e ASST Sette Laghi, la quale, nel contesto dell’Ospedale del Ponte, è anche dotata di una Terapia intensiva neonatale. La convenzione, come spiegato dall’Assessore Regionale Giulio Gallera, si inquadra all’interno di un progetto sperimentale che Regione Lombardia ha già provveduto ad inoltrare al Ministero della Salute. AngeraFutura e Lega Nord Angera sono sempre state, sono e saranno disponibili ad ascoltare ogni tematica che verrà portata alla nostra attenzione».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore