Il palloncino lanciato a Sant’Antonio è arrivato a Reggio Emilia

A trovarlo è stata Barbara e lo comunica nel gruppo "Sei di Varese se". "E' stata un'emozione, grazie per il vostro messaggio"

palloncino sant'antonio

E’ arrivato fino a Reggio Emilia, portando con se un messaggio prezioso. Uno dei palloncini lanciati dagli alunni delle scuole di Varese, durante la tradizionale festa di Sant’Antonio, ha varcato i confini regionali. A comunicarlo è Barbara che ha lasciato un messaggio nel gruppo “Sei di Varese se”. Ecco cosa scrive: 

“ciao scusate l’intrusione; in realtà non sono di Varese ,bensì di un paesino in provincia di Reggio Emilia, Campegine. Vi scrivo perché oggi, mentre correvo tra le stradine di campagna, ho trovato i resti di un palloncino che portava i pensieri di tre ragazzini:Daniele, Gabriel, Alessia , proveniente proprio da Varese.

Forse quando l’hanno liberato in cielo si sono chiesti dove potesse arrivare….ebbene è arrivato fino alle campagne di questo mio piccolo paese. Vi ringrazio per l’emozione che mi avete regalato, come un salto nel tempo a quando da bambina avevo liberato il mio palloncino e continuate a “liberare” i vostri pensieri che vi portino lontano e possiate migliorare un poco questo mondo”.

Barbara accompagna il suo messaggio con due fotografie dove si possono vedere i nomi dei bambini che hanno lanciato il palloncino e il loro messaggio di pace.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.