Dopo il parcheggio arriva la rotonda davanti alla Multimedica

La clinica che sorge al confine con Castellanza realizzerà anche una rotatoria per regolare l'ingresso e l'uscita dal parcheggio ampliato recentemente

multimedica castellanza busto arsizio

Dopo il parcheggio ora è il momento della rotatoria, questa volta si spera senza polemiche. La Multimedica, clinica situata a cavallo dei territori di Busto Arsizio e Castellanza, realizzerà la rotonda proprio all’ingresso del parcheggio appena ampliato.

La giunta ha approvato la delibera che permette la realizzazione della nuova intersezione che regolerà l’entrata e l’uscita delle auto dal parcheggio sul viale Gabardi/Piemonte. Il costo e la realizzazione dell’opera saranno a carico della società Multimedica.

La rotonda si è resa necessaria a causa dell’elevato numero di mezzi che percorrono quella strada che congiunge la via Boccaccio con viale Borri dove sono presenti numerose attività; a queste si aggiunge, appunto, la clinica con il suo viavai di cittadini che accedono per ricoveri, esami, visite ai parenti. Sono circa 190 i mezzi che passano in quel tratto di via ogni 10 minuti, soprattutto in orario mattutino.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 31 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore