Prevenzione della maculopatia: controlli gratuiti

Fino al 23 febbraio sarà possibile effettuare un controllo presso gli ambulatori di via Papa Giovanni Paolo II previa prenotazione. La campagna è indirizzata agli over 50

occhi oculista

L’ospedale di Legnano aderisce alla Prima Campagna Nazionale di Prevenzione e Diagnosi della Maculopatia promossa su tutto il territorio nazionale dal Centro Ambrosiano Oftalmico (CAMO) e dall’Ospedale San Raffaele di Milano con il patrocinio del Ministero della Salute, del Comune di Milano e della SOI (Società Oftalmologica Italiana).

L’iniziativa prevede, fino al 23 febbraio prossimo, visite oculistiche gratuite presso l’UOC di Oculistica dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) Ovest Milanese.

Per usufruire dello screening gratuito, presso gli ambulatori di via Papa Giovanni Paolo II, è sufficiente prenotare la propria visita sul sito www.maculopatie.com. L’équipe di specialisti guidati dal dottor
Giuseppe Trabucchi, sarà a disposizione per diagnosticare la presenza di qualsiasi forma di maculopatia ed eventualmente suggerire le opportune terapie.

La Campagna è indirizzata a persone di età superiore a 50 anni, periodo della vita in cui solitamente si
possono presentare le prime avvisaglie della malattia. Le maculopatie determinano, nel lungo periodo, una grave riduzione della capacità visiva e una severa distorsione della vista che possono gravemente
alterare la qualità di vita del paziente, sino a condurlo alla cecità. Nella sua forma iniziale, la malattia si
presenta senza sintomi, per questo è indispensabile la diagnosi precoce.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore