Il primo sondaggio delle elezioni regionali: Fontana avanti su Gori

Anzi due: uno di EMG e uno di Euromedia, secondo cui c'è un ampio distacco. Intorno al 15% il Movimento 5 Stelle

pirellone

I primi sondaggi sulle elezioni regionali danno in vantaggio consistente Attilio Fontana, candidato del centrodestra, su Giorgio Gori, candidato Pd. Gori non avvicinerebbe Fontana neppure con i voti di Liberi e Uguali. Mentre velegerebbe intorno al 15% il Movimento 5 Stelle.

Secondo il primo sondaggio (EMG) commissariato dalla RAI Fontana sarebbe al 45,3 Gori al 38,2%, sette punti percentuali in meno. Il Movimento 5 Stelle, con Violi, arriverebbe al 16,5%.

C’è anche un altro sondaggio Euromedia, svolto il 15 gennaio (il giorno dell’uscita di Fontana sulla «razza bianca»): l’ex sindaco di Varese va da un minimo del 43,3% a un massimo del 47,7%, mentre Giorgio Gori starebbe tra il 34,4% al il 38,6%. Segue poi il M5S che con Dario Violi viaggia tra il 13,4% e il 16,6, mentre Onorio Rosati, di Liberi e Uguali, si posizionerebbe tra il 2,3% e il 3,7%. Va però tenuto presente un dato importante: gli indecisi e gli astenuti assommano al 39,5%.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore