Rabbia nel Luinese per vandalismi a presepi e luminarie

A Germignaga distrutte e poi ripristinate le luci, a Luino prese di mira alcune figure della natività

luino

Presepi rovinati, luci di natale spaccate. Se a Orino la notte brava in una baita ha provocato l’indignazione generale e a Gerenzano è stata distrutta la casa di Babbo Natale, nel Luinese c’è chi si arrabbia per le scorrerie di questi giorni.

Dove, ad essere presi di mira, sono stati un presepe fatto dai bambini della scuola elementare delle Motte, e alcune illuminazioni realizzate da un bar nella vicina Germignaga.

C’è chi si arrabbia, ed esterna il suo disappunto postando le foto su facebook. E c’è chi si vergogna «per chi si permette di compiere atti così vili verso le nostre tradizioni e la nostra religione, mi chiedo in che direzione stiamo andando e quanto male possano essere stati educati questi soggetti»: sono le parole di Davide Cataldo, presidente del consiglio comunale di Luino, che nella serata di ieri ha esternato con una nota alla stampa la sua posizione in merito all’ultimo disastro, il presepe in legno sul lungolago. «Una cosa è certa: non è affatto un piacere condividere la cittadinanza di Luino con questo tipo di persone e faremo di tutto affinché siano individuati», ha concluso Cataldo.

L’altro episodio, invece, quello di Germignaga, si è risolto grazie all’interessamento di numerosi cittadini che hanno ripristinato le luminarie poste da un esercizio pubblico lungo il letto del torrente San Giovanni, che taglia in due la cittadina per gettarsi nel Verbano qualche centinaio di metri più a valle.

Le luci erano state spaccata la notte di San Silvestro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.