Il ricordo dei soldati sangiorgesi inviati in Russia

Nel 75° anniversario della tragica battaglia di Nikolaevka che segnò il culmine della ritirata di Russia, una serata con lo storico Giacomo Agrati

Altomilanese generica

Venerdì 26 gennaio, nel 75° anniversario della battaglia di Nikolaevka con cui gli alpini aprirono la via della ritirata verso casa, si terrà una serata dedicata al ricordo dei Sangiorgesi inviati dal regime fascista nell’assurda spedizione sul fronte russo. Tra le migliaia di soldati italiani inviati contro l’Unione Sovietica (e tra le migliaia di morti) ci furono infatti tanti ragazzi  di San Giorgio.

La conferenza è organizzata, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e della locale sezione ANPI, dal ricercatore storico Roberto Mezzenzana, da qualche tempo impegnato nella ricostruzione storica delle vicende che videro coinvolto il proprio paese nel secolo scorso con particolare attenzione agli eventi bellici nei quali sono stati coinvolti, e deceduti, molti giovani sangiorgesi.

Interverrà nella ricostruzione di quei tragici momenti lo storico Giacomo Agrati autore del volume – “Quelli della neve” – che descrive le persone, le esperienze e fatti legati al l’intervento italiano nella Campagna di Russia 1941 – 1943, realizzato dall’ISSRAM (Istituto Studi Storici Religiosi Alto Milanese) e stampato nel mese di novembre 2001.

Questo volume è stato, recentemente, messo a disposizione degli studenti e degli storici degli Stati Uniti dalle più prestigiose università e circuiti librari di quel paese, per la sua consultazione nella versione on-line (Library of Congress – Washington DC, Princeton University Library – Princeton, Yale University Library – New Haven, U.S. HLC Technical Services – Harvard, Hathi Trust Digital Library  Ann Arbor,  New York Public Library Sistem)

«Per tutti coloro che interverranno sarà questa l’occasione per rivivere momenti di storia di San Giorgio su Legnano del secolo scorso, un passato ormai dimenticato o poco conosciuto dalle giovani generazioni ma, soprattutto, ricordare i giovani che durante gli eventi tragici di quegli anni hanno dato la loro vita»

Appuntamento venerdì 26 gennaio, alle 21, nella sala consiliare “Giacomo Bassi” del comune di San Giorgio su Legnano,  piazza 4 novembre.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore