Maroni: “Non mi ricandido”

Il Presidente annuncia la sua decisione per le elezioni del 4 marzo. L'ex sindaco di Varese Attilio Fontana potrebbe essere il nome del centrodestra per la successione di Maroni

Roberto Maroni ha spiegato il suo futuro politico con una conferenza stampa attesissima al Pirellone. Il Presidente in carica ha chiarito che ha deciso di rinunciare alla candidatura per un secondo mandato.

«È stata una legislatura molto importante e impegnativa – ha detto il Governatore – con uno staff molto competente e abbiamo ottenuto risultati significativi. Confermo che non mi ricandirerò alla guida della regione Lombardia. È una decisione che ho preso in piena autonomia e che ho condiviso con Salvini e con Berlusconi tempo fa. Non ho problemi di salute, è una decisione mia personale».

«Con la Lombardia ho una vecchia storia d’amore, iniziata con Umberto Bossi – ha aggiunto Maroni -. Sono soddisfatto di tutto quello sono riuscito a fare in questi anni. Non ho pretese e sono a disposizione in futuro se dovesse servire».

«Ho governato e so cosa vuol dire governare. Per me Di Maio è la Raggi al cubo, se dovesse andare a Palazzo Chigi vedo un rischio concreto che l’Italia finisca come “Spelacchio”: spero che questo non avvenga – aggiunge -. Metto a disposizione la mia esperienza se sarà necessario – ha continuato – di certo non andrò in pensione. Ma con l’accordo per l’autonomia credo possa considerare concluso il mio mandato di Governatore».

Chi lo sostituirà?Maroni non fa nomi, ma lascia intendere che sia stato deciso il nome del suo (o della sua) sostituto: «Ieri ad Arcore è stato individuato il candidato del centrodestra, hanno fatto una scelta che sarà annunciata oggi. Una persona che conosco bene, che aiuterò nella sua corsa alla presidenza e cui faccio un sincero in bocca al lupo».

Parole, queste ultime, che sembrano perfette per Attilio Fontana, ex sindaco di Varese.

Il summit del centrodestra che si è riunito ad Arcore domenica pomeriggio (con Berlusconi, Salvini, Meloni) ha dunque già indicato chi potrebbe essere il successore nella corsa elettorale. La Lega Nord spinge per l’ex sindaco di Varese Attilio Fontana, già presidente del consiglio regionale dal 2000 al 2005.

La conferenza stampa di Maroni in diretta

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 gennaio 2018
Leggi i commenti

Video

Maroni: “Non mi ricandido” 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore