Sant’Antonio, dopo il falò la benedizione degli animali e il lancio dei palloncini

I festeggiamenti varesini per la festa di Sant’Antonio si chiudono con uno degli appuntamenti più amati in città

benedizione degli animali 2017 sant'Antonio

I festeggiamenti varesini per la festa di Sant’Antonio si chiudono con uno degli appuntamenti più amati in città: la benedizione degli animali e il lancio dei palloncini. Mercoledì 17 gennaio, al termine della Santa Messa delle 11, la tradizione va in scena in piazza della Motta.

Galleria fotografica

S.Antonio 2018: la benedizione degli animali e del pane 4 di 40

GUARDA FOTO E VIDEO DELLA SERATA’ DEL FALO’ IN PIAZZA

Naturalmente, sagrato pieno di cuccioli di ogni razza, ma non solo: tra gli ospiti anche caprette e cavalli in carrozza. Molto nutrita la presenza dei bambini, portati, in una giornata di scuola, dalle loro maestre: per accontentare tutti, i monelli hanno dovuto fare doppia scorta di palloncini.

LA GALLERIA DEI CUCCIOLI IN PIAZZA

Infine, un rito più “privato” ma non meno tradizionale: la benedizione del pane di sant’Antonio, nella vicina panetteria della Motta.

S.Antonio 2018: la benedizione degli animali e del pane

Una cerimonia officiata, come nel caso della benedizione degli animali, da monsignor Luigi Panighetti e a cui ha partecipato, tra gli altri, anche il sindaco di Varese.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 gennaio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

S.Antonio 2018: la benedizione degli animali e del pane 4 di 40

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore