Spaccata notturna al negozio Apple: Mac nel mirino

È il quarto episodio del genere, in pieno centro, vicino al municipio

Spaccata notturna vicino al Municipio: Mac nel mirino

Spaccata notturna a pochi passi dal Municipio: nelle prime ore della notte di mercoledì 4 ladri sono entrati in azione prendendo di mira il negozio Apple di via Taverna a Saronno.

E’ successo intorno alle 4,30 quando i ladri sono entrati con un’auto nella vetrina centrale del punto vendita.

Il botto è stato così forte da scardinare la vetrata e da svegliare tantissimi residenti che si sono affacciati alle finestre. Vedendo che il furto era in corso hanno dato l’allarme chiamando i carabinieri. I militari sono arrivati sul posto in pochi minuti, ma sono stati sufficienti ai malviventi per prendere alcuni computer, dalla vetrina e dagli scaffali, e dileguarsi.

Sono stati effettuati dei controlli nella zona ma dell’auto usata per sfondare la vetrina, la stessa su cui sono scappati i malviventi, non si è trovata traccia. I carabinieri hanno raccolto la testimonianza di alcuni residenti che hanno assistito alla fuga. E’ la quarta volta che il punto vendita viene preso di mira dalla sua apertura. Ancora in fase di quantificazione il bottino.

di saragiud@gmail.com
Pubblicato il 10 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore