Spaccio a Lugano, quattro arresti

Tre cittadini albanesi e uno spagnolo nei guai: sequestrata una gran quantità di eroina

Lago di Lugano

Quattro persone in carcere, accusate di spaccio nella zona di Lugano.

Si tratta di due 19enni e di un 28enne cittadini albanesi residenti in Albania e di un 51enne cittadino spagnolo dimorante nel Luganese. I fermi sono stati effettuati a Lugano, spiegano il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia della Città di Lugano.

Le ipotesi di reato nei confronti degli arrestati sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti poiché coinvolti a vario titolo e con varie responsabilità nello spaccio di eroina a consumatori locali. Nell’ambito dell’indagine è stato sequestrato un importante quantitativo di eroina.

L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Chiara Borelli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore