“Ma voi… come stai?!”, Sconsolata vi aspetta a teatro

Lo spettacolo è in programma per sabato 20 gennaio, alle 21. Aperte le prevendite

Generico 2017

Annia Maria Barbera in “Ma voi… come stai?!”. La comicità prende in giro un mondo che comunica ma non sa parlarsi. Il mondo di oggi ci vuole sempre più ostaggi di computer e cellulari. Ma questi strumenti che consentono di ritrovare un volto o una voce non sempre restituiscono quel dialogo vero che intimamente vorremmo. Il risultato è paradossale: più la tecnologia aiuta a coprire le distanze, meno colma l’isolamento dei singoli. Parte da questa premessa “Ma voi… come stai?!”, spettacolo atteso a Legnano per il 20 gennaio.

Obiettivo, riprendere il valore dell’incontro, la capacità di riconoscersi nelle emozioni e di sentirsi vivi. Il tutto condito con l’ironia di cui Anna Maria Barbera è maestra.

Nata a Torino, Anna Maria Barbera si è diplomata alla “Bottega Teatrale” di Vittorio Gassman ha Firenze e ha debuttato al Teatro Piccolo Regio nella sua città natale. In poco tempo è approdata a Zelig, dove ha conosciuto la notorietà interpretando il personaggio di Sconsolata, una donna del Sud emigrata al Nord che si esprime in una lingua tutta sua. Una popolarità che l’ha portata ad intraprendere prima la carriera televisiva, quindi quella cinematografica. Per il suo ruolo in “Il paradiso all’improvviso” di Leonardo Pieraccioni è stata candidata al David di Donatello e al Nastro d’Argento come migliore attrice non protagonista. Lo spettacolo, in programma sabato 20 gennaio, avrà inizio alle 21.

I biglietti sono in vendita a partire da 24 euro e possono essere acquistati al Disco Store di piazza San Magno oppure sul circuito TicketOne.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore