Sulla neve con le ciaspole, un corso per imparare

Tre lezioni teoriche e due uscite pratiche, proposte dal Cai cittadino, per accostarsi a una pratica divertente

ciaspole

La sezione Cai di Gallarate, all’interno del suo vasto e completo programma, propone anche quest’anno il corso ciaspole arrivato alla Terza edizione e sull’onda dei fantastici successi dei primi due anni, con rinnovato entusiasmo invita tutti gli appassionati della montagna, ma anche solo curiosi, che vogliono conoscere questa particolare attività della camminata con le ciaspole su splendidi manti innevati, di contattare la sezione per tutte le informazioni e ad iscriversi.

Uno staff di accompagnatori e collaboratori, competenti ed entusiasti, sono pronti ad accompagnare tutti gli iscritti in splendide passeggiate su pendii ricoperti da una “speriamo” abbondante coltre di neve.

Per partecipare al corso non sono richieste particolari preparazioni atletiche ma solo tanta voglia di divertirsi e di scoprire un nuovo ed antico modo di andare in montagna, il CAI si pone come obbiettivo quello della diffusione della cultura dell’andare in montagna e di farlo in sicurezza, anche con l’uso delle ciaspole.
Il corso si snoda in tre lezioni di teoria che si svolgeranno in aula, presso la sede della sezione CAI di Gallarate in Via Olona, e due uscite in ambiente.

18-25 Gennaio e 8 Febbraio le lezioni in aula, 28 Gennaio e 11 Febbraio le due uscite in ambiente, per conoscere le tecniche di camminata, la lettura dell’ ambiente innevato, rudimenti relativi ai pericoli di valanga e di autosoccorso mediante l’uso di Artva, pala e sonda.
Per tutte le informazioni potete chiamare i numeri riportati nella locandina e scrivere a: info[chiocciola]caigallarate[punto]it – presidenza[chiocciola]caigallarate[punto]it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore