Il “Trofeo Da Moreno” farà parte della “Coppa delle Nazioni”

La gara juniores femminile di Cittiglio aprirà la competizione internazionale. Tante le straniere al via il prossimo 18 marzo

ciclismo trofeo da moreno piccolo binda cittiglio

Il “Trofeo Da Moreno”, la gara femminile giovanile che da alcune stagioni precede di qualche ora la disputa del “Trofeo Binda” di Cittiglio, avrà quest’anno un’ulteriore promozione a livello internazionale.
La gara della Cycling Sport Promotion infatti sarà inserita nel poker di competizioni che formano la cosiddetta “Coppa delle Nazioni” femminile junior e avrà quindi una certa risonanza anche all’estero.

Galleria fotografica

Le vincitrici del Trofeo Da Moreno - Piccolo Trofeo Binda 4 di 5

Il “Da Moreno” (la denominazione completa comprende la dicitura “Piccolo Trofeo Binda”) del 18 marzo sarà la prima gara di Coppa e verrà seguita dalla Gent-Wevelgem (25 marzo, in Belgio) e dalle due prove a tappe olandesi, la Healty Ageing Tour (4-7 aprile) e la EPZ Omloop van Borsele (20-22 aprile).
La Coppa delle Nazioni si corre sotto l’egida dell’Unione Ciclistica Internazionale (UCI) e richiamerà a Cittiglio un folto gruppo di pretendenti alla vittoria, proprio come avviene per la gara maggiore in programma nella stessa giornata del 18 marzo.

«Siamo orgogliosi del fatto che praticamente tutte le migliori junior internazionali abbiano chiesto di gareggiare a Cittiglio – spiega Mario Minervino, patron della manifestazione – Ci saranno molte squadre nazionali tra cui Danimarca, Francia, Germania, Olanda e Gran Bretagna e molte formazioni italiane. Abbiamo anche dovuto limitare il numero di partecipanti per esigenze legate alla sicurezza, ma siamo molto felici: l’idea di creare una Coppa delle Nazioni è venuta proprio qui a Cittiglio che sarà ancora una volta la sede di arrivo. Un successo – conclude Minervino – merito di tanti sostenitori che rendono possibile tutto questo a iniziare da Claudio Aldegheri, imprenditore che per primo ha voluto creare un evento così importante per le junior».

Il “Trofeo Da Moreno”, come il “Trofeo Binda”, partirà invece da Taino e porterà le atlete a percorrere dapprima le strade del Medio Verbano (da Taino a Brebbia, Besozzo e appunto a Cittiglio) per poi darsi battaglia sul circuito “breve” della Valcuvia (Brenta, Casalzuigno, Cuveglio, Orino, Azzio, Gemonio e di nuovo Cittiglio). In totale saranno 69,4 i chilometri di corsa.

Nelle cinque edizioni precedenti ci sono state vincitrici appartenenti a cinque diversi paesi, altro segno della vocazione internazionale di questa gara. Nel 2013 vinse la lituana Milda Jankauskaite, nel 2014 toccò alla danese (in maglia iridata – foto in alto) Amalie Dideriksen; l’Italia ha festeggiato con Sofia Bertizzolo (2015), la Francia con Clara Copponi (2016) mentre la campionessa in carica è l’olandese Lorena Wiebes.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 18 gennaio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Le vincitrici del Trofeo Da Moreno - Piccolo Trofeo Binda 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.