Tutte le giobie in programma a Busto Arsizio

Oltre una dozzina gli appuntamenti previsti per giovedì 25 gennaio per la giobia tra esposizioni, roghi e cene in piazza. Ecco l'elenco completo

Brucia la Gioeubia di Borsano (inserita in galleria)

Saranno tantissimi i falò che giovedì 25 gennaio illumineranno il cielo di Busto Arsizio. La tradizione della Giobia, infatti, verrà celebrata in ogni quartiere. Ecco tutto l’elenco delle giobie previste al momento in ordine di orario di accensione

ORE 19.00

Appuntamento con il falò nel parcheggio di via Einaudi con i fantocci realizzati da “La Famiglia Bustocca”; “Classe ‘47”; Magistero dei Bruscitti da Busti Grandi; Associazione B300. Le giobie saranno come da tradizione esposte per tutta la giornata in piazza Santa Maria e a seguire (19.30) è prevista la cena in piazza San Giovanni (clicca qui per tutte le informazioni).

A Sacconago il primo di tre appuntamenti è con la “Famiglia Sinaghina” che ha preparato l’esposizione e il falò presso il centro terza età di Via Caduti 4.

ORE 19.30

Alle 19.30 saranno accese le giobie in tre diverse località. La prima, realizzata dai ragazzi dell’oratorio, sarà davanti alla Chiesa del Redentore, mentre la seconda sarà davanti alla chiesa di Beata Giuliana, un appuntamento organizzato dalle Parrocchie di San Luigi e Beata Giuliana. L’esposizione e il falò delle giobie realizzate dal Gruppo Scout AGESCI Busto Arsizio 3 sarà invece in via Pepe 3. 

Alle 19.30 all’Oratorio di Sacconago in Via Longù inizierà la classica Pizzata con tutti i ragazzi e le famiglie dell’oratorio che si concluderà con il falò della Gieoubia.

ORE 20.00

Saranno tanti i falò accesi in questo momento. In via Sardegna angolo Via Cesare Battisti brucerà la giobia della “Farmacia 3 ponti”, in via Lonate all’angolo con Via Micca sarà accesa quella della “Parrocchia di Santa Maria Regina”, in via Ponzella all’altezza del civico 40 ci sarà quella del Club Boschessa (sarà esposta nel corso della giornata nella sede dell’associazione, nella stessa via ma al civico 15). Alle 20 inizia anche la festa a Comunità Giovanile che prevede cena e rogo. Tutte le informazioni cliccando qui.

Due appuntamenti alle 20 ci saranno anche a Borsano e Sacconago. Nel primo caso l’associazione “Club Borsanese Folclore e sport” porterà le giobie esposte in Piazza Toselli fino al Parco Campone e lì saranno date alle fiamme. Il tutto sarà accompagnato dalla degustazione di “Polenta e Bruscitti” e “Polenta e Gorgonzola”. Stesso programma anche a Sacconago dove l’associazione Commercianti, Artigiani & Co dà appuntamento in piazza della Chiesa Vecchia dove sarà acceso il fuoco e si potrà cenare con il “Risotto con la luganega”.

ORE 20.30

A quest’ora gli appuntamenti sono negli oratori di Sant’Edoardo e di Santa Croce. Nel primo caso nella sede dell’oratorio di via Bergamo 12 e a Santa Croce in piazza Don Angelo Volontè.

ORE 21.00

Alle 21 si accenderà il falò del CAI. La giobia del Club Alpino Italiano sarà esposta in piazza Santa Maria ma verrà bruciata in via Cassano Magnago. Alla stessa ora prenderà fuoco anche il fantoccio del PIME. L’appuntamento è nel parcheggio del Pontificio Istituto Missioni Estere in via Lega Lombarda 20.

di marco.corso@varesenews.it
Pubblicato il 22 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore