Una corona commemorativa alla stazione, per i deportati della Shoah

A seguire "Riflessioni sulla Shoah contro la tirannide, contro i genocidi" a cura degli studenti dello Stein

Avarie

Partivano sui treni senza più fare ritorno. E proprio sui treni oggi vengono commemorati i deportati nei campi di concentramento nazisti. Ebrei, zingari, omosessuali, dissidenti politici, prigionieri di guerra: tutti caricati sui vagoni merce per venir deportati.

E in occasione del Giorno della Memoria, sabato 27 gennaio alle ore 10.30 in Largo Deportati nei campi di sterminio (piazzale Ferrovie Nord Gavirate) avverrà la deposizione di una corona commemorativa.

Proprio alla stazione, luogo simbolico di questa tragedia.

A seguire “Riflessioni sulla Shoah contro la tirannide, contro i genocidi” a cura degli studenti della VD Liceo Scientifico “E. Stein”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore