Un successo i laboratori di teatro alla primaria Foscolo

Con lo spettacolo finale, andato in scena nel dicembre scorso, si è concluso il percorso che ha visto la realizzazione di 5 laboratori con la Zattera teatro

Teatro Zattera

Si è concluso con successo il progetto di teatro alla Scuola Primaria Ugo Foscolo di Varese.

Grazie alle donazioni della comunità di Bosto e al sostegno della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus, le scene sono rimaste aperte per sette settimane per un percorso didattico di formazione teatrale curato con l’Associazione Progetto Zattera.

Cinque laboratori teatrali che, utilizzando strategie innovative sulle tematiche dei mondi affettivi dell’infanzia come il fantastico ludico, i diritti, le paure e l’universo relazionale della scuola, hanno portato i bambini a raccontare la propria avventura pre-adolescenziale.

I giovani attori hanno concluso la propria esperienza il 19 dicembre scorso presso l’auditorium dell’Istituto Comprensivo “Anna Frank” di Varese, portando in scena una rivisitazione in chiave moderna della favola di HANSEL & GRETEL (bambini delle prime due classi) e lo spettacolo SCUOLA GIUNGLA (scritta e co-diretta dalle classi terza, quarta e quinta).

L‘attività socio culturale del teatro a scuola è stata un’opportunità per riflettere coi bambini sulla loro visione del mondo, toccare i loro diversi universi affettivi, fornendogli strumenti per drammatizzare divertendosi, stimolando la condivisione e la collaborazione con il gruppo di lavoro.

Potenziando l’utilizzo di diversi linguaggi (coreutico, musicale e multimediale) si è valorizzata la fruizione al percorso teatrale con risvolti benefici sulla qualità della vita socio ricreativa dei ragazzi che hanno riscoperto la bellezza di divertirsi insieme, di collaborare ad un progetto comune, nato, ideato e realizzato da loro.

I saggi conclusivi alla fine del percorso di settanta ore (14 ore per classe), hanno permesso di creare e rappresentare le storie che loro stessi hanno programmato, attraverso una collaborazione attiva di tutto il team di lavoro e reso possibile grazie al contributo del bando “Micro Erogazioni” della Fondazione Comunitaria del Varesotto onlus.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.