#Unitaliacheaiuta, nuovo corso per diventare Volontari CRI

Presentazione del corso venerdì 2 febbraio 2018 alle ore 20.30 alla sala consigliare del Comune in Via De Ambrosis 1

gavirate

Spesso ci si chiede cosa si possa fare per aiutare il prossimo. La risposta migliore è donare il proprio tempo, che sia poco o tanto non importa, basta solo che questo dono sia fatto col cuore.

A febbraio 2018 l’inizio del nuovo corso per diventare Volontari di Croce Rossa, darà a tutti l’opportunità di apprendere le competenze primarie per poter iniziare a prestare servizio di aiuto alle persone più bisognose.
Ma nello specifico a cosa ci si riferisce quando si parla di aiuto?

Le attività sono molteplici, a contrario dell’accezione che vede Croce Rossa=Ambulanza. La torta non ha un’unica porzione, ma infinite!

Partendo dalle attività base di servizi di trasporto sanitario semplice, “Progetto Rughe” di aiuto e sostegno ai malati di Alzheimer, preparazione e consegna dei pacchi alimentari alle famiglie indigenti, attività rivolte ai giovani, come l’informazione/prevenzione nelle scuole e nelle piazze delle malattie sessualmente trasmissibili, dei danni e pericoli provocati dall’uso di sostanze stupefacenti e abuso dell’alcool; servizi di aiuto nei reparti di pediatria degli ospedali, servizi di assistenza alle manifestazioni sportive, tra i più necessari in questo periodo è sicuramente l’assistenza ai migranti e altri ancora.

Ovviamente tutte queste attività hanno bisogno di essere progettate, organizzate, realizzate e gestite: anche questo è un modo di aiutare!

“Vi invitiamo a partecipare alla presentazione del corso venerdì 2 febbraio 2018 alle ore 20.30 c/o la sala consigliare del comune di Gavirate in Via De Ambrosis 1, per ascoltare dal vivo le esperienze di chi è già parte della grande famiglia della Croce Rossa Italiana Comitato del Medio Verbano di
Gavirate, sperando di trasmettervi la stessa passione ed entusiasmo maturati in questi anni e di mostrarvi quanto sia bello e gratificante aiutare i più vulnerabili”, dicono gli organizzatori.

Tutti gli aspiranti volontari sono tenuti a registrarsi attraverso il sito Gaia
cliccando su  “Iscriviti al prossimo corso” una volta che risulterai iscritto, riceverai una mail con tutti i documenti necessari per completare l’iscrizione, che si potranno consegnare anche alla serata di presentazione.

La registrazione a Gaia potrà anche essere fatta la serata di presentazione.
Per qualsiasi informazione o ulteriore chiarimento, puoi scrivere a: corsobase@crimedioverbano.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore