Uyba, c’è la Coppa per dimenticare Filottrano

Farfalle impegnate in Cev sul campo bosniaco del Brcko (mercoledì, ore 19). Per passare il turno servono due set, ma Busto vuole vincere

pallavolo uyba dall'igna cev cup

Per la Unet E-Work Busto Arsizio non c’è tempo di tirare il fiato e nemmeno di digerire l’inattesa sconfitta in campionato patita a Filottrano: mercoledì 10 gennaio dalle ore 19, le biancorosse saranno infatti impegnate in Bosnia Erzegovina, nella città di Brcko, per la partita di ritorno dei sedicesimi di finale di Coppa Cev. (foto: nella gara di andata / G.Alemani-Volleybusto)

Dopo la vittoria per 3-0 della partita di andata, a Stufi e compagne sarà sufficiente vincere due set per approdare agli ottavi, dove con ogni probabilità dovrebbero trovarsi ad affrontare le temibili turche dell’Eczacibasi Vitra Istanbul, società che è tra le maggiori favorite del torneo e che nel 2015 conquistò la Champions League vincendo proprio la finale con Busto.

Ma ci sarà tempo per pensare all’Eczacibasi: intanto le Farfalle – che in coppa ritrovano l’abbinamento con la Yamamay – devono occuparsi del Brcko allenato da Pezerovic, eliminato al secondo turno di Champions League con un doppio 3-0 dal Nova KBM Branik Maribor. Il team bosniaco presenta un roster tutto composto da giocatrici locali con Vera Kostic al palleggio, in diagonale con Slijepcevic, al centro Dragutinovic e Gajic, in banda Mitrovic e Radovic, libero Ivkovic.

Visto il poco tempo per preparare la partita, Mencarelli ha programmato una doppia seduta (sia al video sia in campo) nella città bosniaca sul fiume Sava. Dopo l’arrivo a Brcko la squadra lavorerà sia martedì sera sia mercoledì mattina. Passare il turno – e ritrovare la vittoria – è troppo importante per prendere con le molle questa partita, e il KO di Filottrano dev’essere il giusto campanello d’allarme.

ZOK Bimal-Jedinstvo BrckoYamamay E-Work Busto Arsizio

Brcko: 1 Slijepcevic, 2 Mitrovic, 3 Biberdzic, 4 Kenjalo, 5 Radovic, 6 Krstojevic, 7 Dragutinovic, 8 Ivkovic (L), 9 Gajic, 14 Vidakovic, 15 Kostic Vera, 16 Kostic Rada. All. Pezerovic.
Busto Arsizio: 1 Piani, 2 Stufi, 5 Spirito (L), 6 Gennari, 7 Dall’Igna, 8 Orro, 9 Wilhite, 13 Diouf, 14 Bartsch, 15 Berti, 16 Negretti, 17 Chausheva, 18 Botezat. All. Mencarelli.
Arbitri: Camille Gadenne (Fra), Paul Herbots (Bel).

ALL’ANDATAEsordio europeo sul velluto per la Uyba

di
Pubblicato il 09 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore