Il varesino Tommaso Lamantia conquista il Cerro Torre

I tre alpinisti erano partiti dall’Italia il 29 dicembre con l’obiettivo di conquistare il mitico Cerro Torre ripercorrendo la via aperta dai Ragni di Lecco nel 1974

Avarie

L’alpinista Tommaso Lamantia, 35 anni di Varese, ha conquistato ieri il Cerro Torre, in Patagonia (nella foto) , assieme a Giovanni Giarletta, 37 anni di Lecco, e Manuele Panzeri, 46 anni di Ballabio.

A darne notizia il quotidiano online LeccoNotizie.

L’impresa dei tre alpinisti, partiti dall’Italia il 29 dicembre con l’obiettivo di conquistare il mitico Cerro Torre ripercorrendo la via aperta dai Ragni di Lecco nel 1974, è riuscita.

La vetta è stata raggiunta ieri, venerdì, dopo due giorni in parete e un bivacco poco sotto la cima.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore