«Vogliamo un treno diretto Varese-Milano centrale»

La nuova segreteria del Pd varesino presenta il suo primo progetto: chiedere alla Regione Lombardia di creare un collegamento diretto tra la città e la stazione Centrale del capoluogo

pd varese

Serve un esercito forte in questo momento e quindi nuove reclute. Così la segreteria cittadina del Pd rinnova i suoi vertici.
La squadra è stata presentata questa mattina, sabato 13 gennaio, durante una conferenza stampa, ed è così composta: Luca Paris, segretario cittadino, Pino Tuscano, Luca Carignola, Luca Conte, Luigi Gronchi, Michelangelo Moffa, Manuela Musciatelli, Marco Regazzoni, Alessandro Renna, Paolo Valenzano, Angelo Zappoli.

«L’obiettivo di questo cambio al vertice è duplice – ha spiegato Luca Paris – da un lato occorreva sostituire i componenti della segreteria che sono stati eletti in consiglio comunale e quindi oggi fanno parte della giunta, ovvero Civati, Dimaggio, Molinari e Galimberti. A loro serve nuova energia, stimolo e sostegno e il nostro compito sarà ora questo.
L’altra nostra funzione sarà quella di fornire la massima spinta in vista dell’importante appuntamento elettorale del 4 marzo. Il Pd, per affrontare al meglio le politiche e le regionali, ha bisogno idee nuove che possano dare un forte impulso e raccolgano il massimo dei consensi».

Il lavoro della nuova squadra varesina parte quindi con un traguardo ambizioso da raggiungere. Anzi due: far partire da Varese un treno diretto per Milano Centrale.

«E’ la nostra prima iniziativa – ha detto Pino Tuscano, presidente Dopolavori ferroviari Lombardia e responsabile della comunicazione del Pd varesino -. Il 20 gennaio alle ore 11 al Bocciodromo della stazione Fs di Varese presenteremo questo nostro progetto. Varese è l’unico capoluogo di provincia non collegato con la stazione di Milano Centrale: assurdo ed intollerabile che i pendolari varesini siano così penalizzati. E’ tempo di trovare una soluzione e noi sappiamo che esiste, sia dal punto di vista pratico sia da quello economico.

Chiederemo al presidente della Regione Roberto Maroni di autorizzare, con l’orario estivo, il collegamento tra Varese e MIlano Centrale nelle fasce orarie dei pendolari quindi 6-8 e 17-20. Il costo del biglietto dovrà essere popolare, ipotizziamo 6,10 euro per la corsa singola».

All’incontro di sabato 20 gennaio interverranno il sindaco Davide Galimberti, il capogruppo Pd di provincia di Varese Paolo Bertocchi, l’assessore ai Trasporti di Varese Andrea Civati, il segretario regionale del pd Lombardia Alessandro Alfieri e Luca Paris. Ospite speciale: Giuseppe Zamberletti, ex ministro della Protezione Civile. Parteciperanno anche Daniele Marantelli e Maria Chiara Gadda.
«Non possiamo pensare di rilanciare Varese se non creiamo collegamenti facili e un’accoglienza moderna e funzionale: questo significa concentrarsi sulle stazioni, che oggi sono brutte e poco ospitali, e sulla sosta. Abbiamo inaugurato l’Arcisate Stabio, adesso pensiamo a una rete che integri tutti i collegamenti. Sarà un nostro cavallo di battaglia».

 

 

di
Pubblicato il 13 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Tommaso Sabatini

    Sarebbe anche l’ora di un collegamento Varese-Milano Centrale !!! Da quasi 30 anni faccio questa tratta, ogni volta che vado a Roma ci metto 1 ora e mezza per arrivare in Centrale e 2 ore e 50 minuti per arrivare a Roma…visto le distanze in questione mi sembra un tantino sproporzionato !!! Alle soglie del 2020 d.c. sarebbe anche ora di prendere un provvedimento del genere…grazie in anticipo per chi s’impegnerà in questa iniziativa. Varese è Europa !

  2. Scritto da Bustocco-71

    Con cambio a Rho Fiera oppure a Gallarate (connessione di pochi minuti), c’è da decenni un collegamento ogni ora oppure ogni due ore….