Whirlpool e metalmeccanici vicini a un accordo

Raggiunta un'ipotesi di accordo sul piano industriale che prevede l'implementazione delle nuove piattaforme dei forni a partire dal secondo trimestre del 2018

whirlpool generiche

Schiarita sulla trattativa relativa ai volumi produttivi, occupazione e stabilizzazione dei contratti del primo bimestre 2015 tra Whirlpool e i sindacati dei metalmeccanici. Sabato pomeriggio è stato fatto un passo avanti e con tutta probabilità si arriverà un accordo. (nella foto i lavoratori alla portineria 45)

Fiom, Fim e Uilm, che nei giorni scorsi avevano indetto uno sciopero e il blocco ad oltranza della portineria numero 45, hanno raggiunto un’ipotesi di accordo sul piano industriale che prevede l’implementazione delle nuove piattaforme dei forni a partire dal secondo trimestre del 2018. La trattativa proseguirà lunedì 29 gennaio con l’obbietivo di chiudere l’accordo. Tutti i turni hanno ripreso la normale attività lavorativa e sono previste assemblee dedicate per la fabbrica dei forni e il terzo turno a partire dalla prossima settimana.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore