Arrestato l’uomo che ha aggredito una donna a Chiasso

L'autore dell'aggressione è un 18enne svizzero con problemi di fragilità psichica che ha ammesso le sue responsabilità

Avarie

E’ stato arrestato ieri pomeriggio l’uomo accusato di aver aggredito una donna venerdì scorso a Chiasso.

Lo comunicano il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia comunale di Chiasso.

L’identificazione dell’uomo, un cittadino svizzero 18enne domiciliato nella regione, è stata possibile grazie all’attività d’indagine svolta dalla polizia cantonale con il coinvolgimento della polizia comunale per quanto attiene alle ricerche video.

Il giovane, con fragilità psichiche, ha subito ammesso le sue responsabilità ed è stato di conseguenza arrestato. A suo carico si ipotizzano i reati di coazione sessuale e violenza carnale tentata.

L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Chiara Borelli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore