Il fiuto dei cani antidroga nella movida fa scoprire 130 grammi di stupefacenti

OPerazione della Guardia di Finanza di Saronno con il supporto dell'unità cinofila di Malpensa nei luoghi frequentati dai giovani

guardia di finanza

Giro di vite contro lo spaccio di droga al dettaglio nella movida saronnese. I militari della Compagnia di Saronno, con l’ausilio delle unità cinofile del Gruppo Malpensa, attraverso mirate investigazioni eseguite nei pressi di zone della città di Saronno particolarmente connotate da un significativo afflusso di giovani soprattutto nelle ore notturne, hanno sottoposto a controllo circa una trentina di persone.

Alcuni degli avventori, accortisi del controlli in corso, hanno cercato di allontanarsi dall’area, ma non sono sfuggiti al fiuto dei due cani antidroga “Vagjr” e “Cacoon” della Guardia di Finanza che hanno segnalato ai rispettivi conduttori la presenza di sostanze stupefacenti occultate da alcuni soggetti.

Le parallele attività di controllo, effettuate anche con l’esecuzione di una perquisizione domiciliare, si sono protratte fino a notte fonda e si sono concluse con il sequestro di circa 130 grammi di sostanza stupefacente costituita da marijuana, cocaina e hashish, nonché con la denuncia all’Autorità Giudiziaria di una persona e la segnalazione di altre 5 al Prefetto della Provincia di Varese per i successivi provvedimenti di competenza.

Le attività della Guardia di Finanza nelle aree cittadine cosiddette “sensibili”, si inseriscono nel quadro della costante azione di controllo del territorio, finalizzata a garantire la sicurezza dei cittadini, nonché a tenere alto il presidio di contrasto alla diffusione e sul consumo di droghe.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore