Francescotto lascia il comitato di quartiere: «Non siamo ascoltati»

Queste alcune parole: « Non ha senso continuare ad impegnarsi e non ricavare da questa Amministrazione nessuna collaborazione»

franco francescotto malnate

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Franco Francescotto, che spiega il suo addio al comitato

Sono Francescotto Franco Cittadino malnatese che un giorno avendo visto un Bando di Concorso per l’Istituzione dei Comitati di Quartiere ho avuto la malaugurata idea, come sempre, di pensar di essere utile al mio paese e quindi mi sono candidato. Su otto candidati se ne dovevano scegliere cinque e io fui eletto tra questi cinque. Era allora il lontano 5 febbraio 2017. Ora siamo al 10 febbraio 2018 e con questa mia intendo rassegnare le mie irrevocabili dimissioni con le seguenti motivazioni:

Preciso di non aver niente contro gli altri componenti dei Comitati di Quartiere che raggruppano Malnate Centro, Folla e Baraggia. Ma credo invece di dover affermare che non ha senso continuare ad impegnarsi e non ricavare da questa Amministrazione nessuna collaborazione in sfregio a tutto ciò che i Cittadini Malnatesi sono venuti a esporre in quelle tre misere riunioni che si sono svolte nell’arco di un anno.

Confermo che tutte le osservazioni a noi fatte erano pertinenti ma non hanno ottenuto da questa Amministrazione nessun riscontro, anzi ai verbali da noi redatti e inviati all’Amministrazione abbiamo ricevuto solo risposte ridicole, evasive e blasfeme.

All’ultima riunione tenutasi lunedì 05 febbraio uno dei presenti alla fine mi chiese se non ci vergognavamo a rispondere alle loro osservazioni in un modo così infame ed è a questo punto, condividendo quanto disse questo signore che ho maturato questa decisione e con immenso dispiacere aver dovuto constatare che per questa Amministrazione i cittadini contano solo se vanno a votare e votano per i cattocomunisti. Per il resto, visto le risposte che ci danno non ci ritengono neanche degni di rispetto.

Sperando di esser stato chiaro con questo mio scritto rimango a disposizione per chiunque volesse da me ulteriori chiarimenti.

Francescotto Franco

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore