La musica beat al Museo Maga

Incontro con Filippo D’Angelo e gli interventi musicali live di Luca Magnoli e Gino Lucietto

Arte - Mostre

Domenica 11 febbraio 2018, alle ore 17.00, nella sala degli Arazzi Ottavio Missoni del MA*GA di Gallarate, si tiene il nuovo appuntamento con gli eventi collaterali che accompagnano la mostra Kerouac. Beat Painting, in corso fino al 22 aprile 2018.

Protagonisti dell’incontro dal titolo Cult Beat Generation. Generazione Beat l’origine della controcultura musicale saranno Filippo D’Angelo, esperto di cultura rock e musicale, e Luca Magnoli e Gino Lucietto, in versione duo acustici.

Sarà un percorso dagli anni venti agli anni ottanta del Novecento attraverso gli eventi, gli avvenimenti e le conquiste della cultura giovanile; passando attraverso le rivoluzioni nella musica, nel cinema e nelle arti visive.

Filippo D’Angelo racconta la Beat Generation e lo spaccato sociale in cui prende forma la controcultura in un’escalation in cui l’asticella del lecito sale sempre di più e trova espressione in molte forme artistiche fino agli anni ottanta.

La conferenza alterna alle immagini e ai clip, i preziosi interventi musicali live di Luca Magnoli e Gino Lucietto.

In occasione della mostra Kerouac Beat Painting il MA*GA ha concepito il progetto Il mio Kerouac, uno spazio espositivo sperimentale che dà visibilità a produzioni ispirate al padre della Beat Generation.

Il mio Kerouac si presenta come un laboratorio di idee e progetti, dedicato alla riattualizzazione critica, alla ricontestualizzazione contemporanea dell’opera di Kerouac e anche alla rilettura tra le giovani generazioni.

Da domenica 11 febbraio sarà esposto il lavoro di ritrattistica di Filippo D’Angelo dedicato ai protagonisti della musica e della controcultura. Galleria di ritratti dal segno punk che costituisce un lavoro enciclopedico finalizzato alla realizzazione di un libro illustrato sulla storia del rock.

Ingresso gratuito.

Sempre domenica 11 febbraio, delle 15.00 alle 17.00, il dipartimento educativo del museo MA*GA propone Little Things, un laboratorio didattico per bambini dai 3 ai 5 anni con genitori, in cui gli oggetti cui ognuno è particolarmente legato, saranno dorati e incorniciati per dare loro il giusto risalto.

Costo € 5,00 a bambino

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.