Sab Volley, dimissioni per il direttore sportivo

Bruno Colombo ha rassegnato le dimissioni, ma si è messo a disposizione per continuare a collaborare

bruno colombo pallavolo sab volley dirigente

Che non sia un periodo positivo per la Sab Volley non è un segreto. Nelle ultime settimane la squadra di Legnano ha visto partire diverse pedine tra giocatrici della squadra, sia nello staff tecnico, con l’addio a coach Andrea Pistola.

L’ultimo a lasciare la società è il direttore sportivo Bruno Colombo, che ha rassegnato le dimissioni martedì 20 febbraio.

Questo il comunicato della società:

La società SAB Volley Legnano comunica che, in data 20 febbraio, il Direttore Sportivo Bruno Colombo ha rassegnato le dimissioni dall’incarico. A lui un ringraziamento per tutto il lavoro svolto con la società in questi due anni e un grande in bocca al lupo per i suoi impegni futuri.

Bruno Colombo ha comunicato al Presidente la sua decisione di cessare dalla funzione di direttore sportivo di SAB Volley – assolta con successo nelle ultime due stagioni – confermando al contempo la sua disponibilità a supportare la società, se richiesto, nelle scelte prossime venture a livello tecnico. A Bruno Colombo i ringraziamenti per quanto svolto finora.

Per tutte le notizie sulla Sab Volley CLICCA QUI

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 22 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore