Strada pericolosa? La Vidoletti pronta a spostare l’ingresso

Quasi conclusi i lavori del Comune per realizzare un ingresso accessibile da via Pista Vecchia. I ragazzi non entreranno più da via Manin

Cantiere alla media Vidoletti di Varese

Un investimento davanti a scuola ripropone il tema della pericolosità di via Manin a Varese all’ingresso degli studenti a scuola. Una ragazzina è stata investita, fortunatamente senza gravi conseguenze, mentre attraversava sulle strisce pedonali all’altezza dell’ingresso pedonale della media Violetti.

Galleria fotografica

Cantiere alla media Vidoletti di Varese 4 di 4

Il tema della sicurezza dei ragazzi è da tempo al centro del dibattito. Finalmente, nell’ottobre scorso, il Comune di Varese ha dato il via ai lavori per realizzare una richiesta che il dirigente scolastico Antonio Antonellis  faceva da tempo: aprire un ingresso più sicuro, perché defilato, su via Pista Vecchia, dietro il palazzetto. Un accesso nella zona del parcheggio, lontano dal traffico congestionato di via Manin su cui insistono altre due scuole: i licei Frattini e Ferraris ( pur con orari di ingresso sfalsati di 10 minuti).

I lavori di sistemazione e realizzazione del nuovo accesso, costati circa 190.000 euro, sono conclusi, anche l’illuminazione è pronta. Mancano pochi dettagli per togliere il cantiere e restituire l’area alla scuola: « Noi siamo pronti a cambiare gli ingressi – spiega il dirigente Antonio Antonellis– il tempo di avvertire le famiglie e verificare il tragitto di alcuni pullman che trasportano i ragazzi e chiuderemo gli ingressi su via Manin. Rimarranno a disposizione solo di quanti avranno permessi speciali legati a motivi di difficoltà a camminare».

Palazzo Estense conferma che entro una decina di giorni il nuovo percorso potrà essere inaugurato. Il cambiamento porterà giovamento a tutto il traffico del mattino.

di
Pubblicato il 14 febbraio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Cantiere alla media Vidoletti di Varese 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.