Un tuffo nella storia, Carnevale al Monastero di Torba

Sabato 17 febbraio visita guidata tra le stanze del Monastero e cena. Festa anche a Villa Della Porta Bozzolo

Monastero di Torba

Sabato 17 febbraio Villa Della Porta Bozzolo e il Monastero di Torba, beni del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Casalzuigno e a Gornate Olona, in provincia di Varese, saranno i luoghi ideali per festeggiare il carnevale all’insegna del divertimento facendo un tuffo nella storia.

Villa Della Porta Bozzolo alle ore 18.30, aprirà le sue porte ai visitatori che potranno partecipare alla serata vestendo i propri panni o indossando costumi in linea con l’epoca settecentesca, per interpretare il nobile Giroladino Della Porta, i coniugi Gian Angelo III e Isabella Giulini e tutto ciò che la fantasia suggerirà loro per rivivere la storia della villa del XVIII secolo. All’ingresso, incontreranno due attori nelle vesti del signore e della signora Della Porta intenti a degustare una calda bevanda segreta, che verrà loro offerta.

Alle ore 19.15 prenderà avvio la visita, guidata dai coniugi Della Porta, che racconteranno non solo gli aspetti artistici della dimora ma anche brevi aneddoti sulla loro vita familiare. Alle ore 20.30 verrà servita la cena nel corso della quale i padroni di casa sceglieranno tra tutti i partecipanti il miglior travestimento della serata.

Il Monastero di Torba nel giorno più vivace dell’anno propone uno speciale percorso attraverso i colori dell’arte, della spiritualità e della moda nel medioevo. Cosa pensa l’uomo moderno di fronte al colore blu e quale significato aveva invece per l’uomo medievale? Se nei secoli bui Dio è pura luce, che senso hanno i colori? Alle ore 19, i visitatori potranno conoscere i segreti e le credenze attribuite ai colori e la loro misteriosa simbologia raccontata seguendo un percorso suggestivo che si snoderà fra gli ambienti del monastero, analizzando le pitture custodite in questo luogo antico ricco di fascino e suggestione: dal bianco degli angeli al rosso dei martiri, dall’umiltà del nero al potere dell’oro. Dopo la visita, una cena a tema verrà servita presso il ristorante interno “La Cucina del Sole”.

Con il Patrocinio della Provincia di Varese.
Il calendario “Eventi nei beni del FAI 2018”, è reso possibile grazie al significativo sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI, e al prezioso contributo di PIRELLI che conferma per il sesto anno consecutivo la sua storica vicinanza alla Fondazione. Si aggiunge quest’anno la prestigiosa presenza di Radio Monte Carlo in qualità di Media Partner.
Villa Della Porta Bozzolo è museo riconosciuto da Regione Lombardia.

*****

Villa Della Porta Bozzolo
Giorno e orario: sabato 17 febbraio 2018, dalle ore 18.30 alle 23
Ingresso, visita e cena: Intero: 40 €; Iscritti FAI e residenti del Comune di Casalzuigno: 32 €

Per informazioni servizio bar/ristorante: La cucina di casa 348.5117534
Per informazioni e prenotazioni: 328.8377206; faibozzolo@fondoambiente.it

Monastero di Torba
Giorno e orario: sabato 17 febbraio 2018, alle ore 19
Ingresso e visita guidata: Intero: 10 €; Ridotto (4 – 14 anni): 5 €; Iscritti FAI e residenti del Comune di Gornate Olona: 4 €; Famiglia (2 adulti+ 2 bambini): 25 €
Ingresso, visita guidata e cena: Intero: 40 €; Iscritti FAI e residenti del Comune di Gornate Olona: 35 €

Per informazioni servizio bar/ristorante: La cucina del sole 348.8687196
Per informazioni e prenotazioni: 328.8377206; faitorba@fondoambiente.it

www.fondoambiente.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 febbraio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore