A 150 all’ora sulla superstrada, era senza patente e agli arresti

Quando è stato fermato ha anche fornito dati anagrafici falsi. I controlli serali della Polstrada su A8 e ss 336 mostrano un'illegalità diffusa

polizia stradale incidente

Correva a 150 km/h sulla superstrada della Malpensa, senza patente e agli arresti domiciliari con permesso di assentarsi. Quando la Polstrada di Busto Arsizio lo ha fermato ad un posto di blocco all’altezza di Lonate Pozzolo, ha anche fornito i dati anagrafici del fratello, pensando di farla franca. Per lui 5 mila euro di multa, fermo del veicolo e denuncia per sostituzione di persona.

Questo è solo uno dei risultati del servizio messo in atto dagli agenti bustocchi venerdì sera (9 marzo) lungo le arterie del sud della provincia per contrastare le violazioni del codice della strada e la normativa sugli stupefacenti. Solo sulla superstrada 336 hanno contestato 12 violazioni per un totale di 3 mila euro di contravvenzioni, 46 punti decurtati e 2 patenti ritirate.

Anche sull’A8 le cose non sono andate benissimo per gli automobilisti. Qui le violazioni registrate sono state 85 di cui 5 a livello penale, una vilazione per guida in stato di ebrezza, una per trasporto internazionale abusivo di cose, una per violazione della normativa sui rifiuti e 3 per violazioni del testo unico sull’immigrazione.

Cinque, infine, i fermati con a bordo sostanze stupefacenti (prevalentemente hashish). Tre persone sono state fermate e denunciate per detenzione ai fini di spaccio con 100 grammi di “fumo” e altri due sono stati segnalati come consumatori con 18 e 80 grammi ciascuno.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore