Benvenuto Roberto

Luca Paris e Samuele Astuti salutano con gioia l’adesione dell’assessore Cecchi al Partito democratico

pd

La decisione dell’assessore alla cultura del Comune di Varese di iscriversi al Pd ha avuto subito delle reazioni positive in casa democratica.

Il primo a commentare è stato Luca Paris, segretario cittadino e di fatto colui che formalmente dovrebbe consegnare la tessera a Cecchi.

“Ho appreso dell’intenzione di Roberto Cecchi di iscriversi al Partito Democratico. Lo considero un segnale particolarmente significativo per il PD, che arriva in un delicato momento per il nostro Paese. Ne sono particolarmente lieto e gli rivolgo sin da ora un grande benvenuto”

Di tenore analogo è la reazione di Samuele Astuti, neo eletto consigliere regionale e segretario provinciale del Pd

“Sono molto felice per la scelta di Roberto Cecchi che, con il suo spessore culturale e la sua visione amministrativa, saprà dare un grande valore aggiunto al Partito Democratico. La comunità democratica ha voglia di rilanciarsi subito, tanto è vero che sono in molti nei circoli a chiedere di potersi iscrivere: c’è voglia di rimettersi in gioco, di capire cosa non è andato e di ricostruire”.

Nei giorni scorsi anche Vincenzo Salvatore aveva comunicato la scelta di aderire al Pd. Lui, oltretutto, arrivava da una campagna elettorale difficile come candidato all’uninominale per il collegio di Varese per la Camera dei deputati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da SSL MCM

    Tra poco il PD avrà più iscritti che votanti

Segnala Errore