Biglietto Interrail gratuito per i 18enni, la Commissione europea approva

L'Interrail Pass è un biglietto aperto che per un periodo di tempo stabilito è valido per viaggiare su quasi tutti i treni in Europa

treno

La Commissione europea ha adottato una decisione di finanziamento volta ad avviare l’attuazione della proposta del Parlamento europeo di un Pass Interrail gratuito al compimento del 18° anno di età.

La notizia è di quelle destinate a far sognare i giovani europei visto che l’Interrail è sempre stato un’esperienza unica nel panorama europeo.

Cos’è l’Interrail

L’Interrail Pass è un biglietto aperto che per un periodo di tempo stabilito è valido per viaggiare su quasi tutti i treni in Europa. Dà accesso a 37 compagnie ferroviarie e traghetti in 30 Paesi ed è possibile salire sulla maggior parte dei treni semplicemente mostrandolo al personale.

La Commissione europea con un bilancio di 12 milioni di euro nel 2018, stima che questa azione darà la possibilità a 20-30mila giovani di fare un’esperienza di viaggio che contribuirà a sviluppare l’identità europea, a rafforzare i valori europei comuni e a promuovere la scoperta di siti e culture nel continente.

Il Commissario per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, Tibor Navracsics, ha dichiarato: “È importante offrire a tutti i nostri giovani l’opportunità di ampliare i propri orizzonti scoprendo altri paesi. L’istruzione non riguarda solo quello che impariamo a scuola, ma anche ciò che scopriamo sulle culture e le tradizioni dei nostri concittadini europei.”

L’azione si propone di offrire ai giovani, di tutti i contesti sociali e indipendentemente dal titolo di studio, compresi quelli con mobilità ridotta, l’opportunità di viaggiare all’estero. Verrà organizzata una campagna promozionale per informare i giovani europei che stanno per compiere 18 anni di questa nuova opportunità, che potrebbe includere un concorso per selezionare chi saranno i primi a partire, presumibilmente quest’estate. I viaggi saranno per lo più in treno, ma sono previsti anche mezzi alternativi se necessari, tenendo in considerazione i fattori tempo, distanza e impatto ambientale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore