Cantieri per la fibra ottica: Open Fiber si spiega ai cittadini

Al Teatro Santuccio verranno illustrati i dettagli del progetto e dei cantieri che sulle strade sono presenti da novembre: e che ora passa all'"ultimo miglio"

Open fiber

Mercoledì 14 marzo, alle 11, al Teatro Santuccio di Varese, Open Fiber – la società che sta cablando diverse zone di Varese – presenterà il piano di realizzazione di una rete a banda ultra larga in modalità FTTH (Fiber To The Home).

Lo scorso novembre il comune di Varese e Open Fiber hanno siglato la convenzione che regolamenta la posa della fibra ottica ultraveloce. Per spiegare ai cittadini e agli amministratori di condominio i dettagli del progetto, la società ha programmato un incontro aperto al fine di chiarire come lavorano le ditte impegnate nei cantieri di Open Fiber e specificare quali sono gli interventi per i quali è utile concordare con gli amministratori l’ingresso agli edifici.

Nel corso dei cantieri, Open Fiber realizzerà anche il cosiddetto “ultimo miglio” dell’infrastruttura in fibra, quello che dal cavo comune nelle strade va direttamente nelle case degli utenti che richiedono l’attivazione.

Andrea Civati, Assessore ai Lavori Pubblici del comune di Varese, inaugurerà la giornata di lavori, mentre per Open Fiber sono attesi gli interventi di Antonio Chiesa, Regional Manager Lombardia, e Paola Martinez, Responsabile Affari Istituzionali Territoriali.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore