La rsu di Whirlpool dona oltre duemila euro all’orfanotrofio

La somma è stata raccolta grazie alla sottoscrizione a premi dei lavoratori dello stabilimento di Cassinetta che la rsu ha organizzato in occasione della festa della donna

whirlpool generiche

La rappresentanza sindacale unitaria (rsu) della Whirlpool di Cassinetta ha donato all’orfanotrofio di Comabbio 2.100 euro. L’ultima donazione di 1.100 euro è stata fatta il 15 marzo scorso, somma che si va ad aggiungere ad altri 1.000 euro donati lo scorso anno. (foto, da sinistra: Matteo Berardi, rsu Fiom, suor Adele, Tiziano Franceschetti, Fim,  Chiara Cola Uilm)

La somma è stata raccolta grazie alla sottoscrizione a premi dei lavoratori dello stabilimento di Cassinetta che la rsu ha organizzato in occasione della festa della donna. Suor Iolanda responsabile di “Casa Adele” ha ringraziato della donazione e scriverà presto ai lavoratori.

Casa Adele è una struttura di accoglienza con finalità educative e sociali, assicurate in forma continuativa attraverso personale qualificato, che accoglie minori da 0 a 17 anni. «Ringraziamo tutti coloro che hanno reso possibile questa iniziativa – scrive in una nota la rsu – in quanto la stessa senza i premi offerti, la solidarietà, la sensibilità e il sostegno delle persone non sarebbe stata possibile».

 

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore