Nasce il comitato “Biblioteca sì, sprechi no”

L'obiettivo è contrastare la decisione dell’Amministrazione di costruire una nuova biblioteca dentro il Parco Falcone Borsellino e spingere per il riutilizzo del patrimonio comunale

parco falcone e borsellino legnano

Si è costituito qualche giorno fa il Comitato “Biblioteca sì, sprechi no!”, per contrastare la decisione dell’attuale Amministrazione comunale di costruire una nuova biblioteca dentro il centralissimo Parco Falcone Borsellino.

Una scelta che subito a molti è parsa improvvida e inutilmente dispendiosa. Sono infatti stati stanziati ben 5 milioni di euro, più 1,4 milioni per riqualificare l’ex Tribunale per il trasferimento di alcuni uffici.

Il Comitato ritiene che si possa realizzare una nuova biblioteca e nuovi uffici senza consumare verde, cementificare e sperperare denaro pubblico, riqualificando e riutilizzando il patrimonio edilizio comunale esistente. Il Comitato è promosso dalla quasi totalità delle forze politiche di opposizione e auspica l’adesione di quei cittadini, cittadine e associazioni che hanno a cuore il bene comune e il buon governo della loro città.

Il Comitato “Biblioteca sì, sprechi no!” lancia una raccolta di firme per sostenere gli obiettivi di cui sopra e invita la cittadinanza ad aderire presso i punti di raccolta riconoscibili dal marchio del Comitato: sabato 17 Marzo all’interno della galleria Cantoni dalle 10 alle 18, domenica 18 Marzo dalle 15 alle 19 in corso Garibaldi davanti al Bar Pasticceria Gobbi, e presso la piazza del mercato in occasione di “Tuttonatura”.

Le firme saranno poste in calce ad una petizione che il Comitato presenterà all’Amministrazione Comunale, affinchè receda dalla sua decisone di costruire la nuova Biblioteca nel Parco Falcone Borsellino. Per firmare è necessario essere residenti nel Comune di Legnano ed avere un documento di identità valido.
Saranno raccolte le firme anche dei non residenti, che, soprattutto nei fine settimana, usufruiscono dei sevizi della nostra città.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore