Il “pericolo nucleare” oggi, una serata per capire

Appuntamento venerdì 16 marzo, alle 21, nel Salone Estense con una serie di esperti sul tema

Tempo libero generica

Una serata per raccontare cos’è, oggi, il “pericolo nucleare” e perché è importante chiedere che l’Italia aderisca al Trattato sulla proibizione delle armi nucleari: venerdì 16 marzo, alle 21, nel Salone Estense, l’appuntamento è con una serie di esperti sul tema: Marco Tamborini del Forum della Pace, Angelo Baracca, professore di Fisica all’Università di Firenze, Mario Agostinelli, ricercatore chimico-fisico per l’Enea presso il CCR di Ispra, Maurizio Martellini, direttore del Centro di Sicurezza Internazionale dell’Insubria ICIS. Modera: Dino De Simone, assessore all’Ambiente del comune di Varese.

Un momento di riflessione per capire l’importanza di una mozione che, lo scorso 28 febbraio, proprio il consigliere di Progetto Concittadino, Enzo Laforgia, ha promosso in consiglio comunale. Oggi Varese è una città che promuove la messa al bando delle armi nucleari, aderendo alla campagna “Italia Ripensaci”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore