There Will Be Blood, appuntamento su Never Was Radio

Appuntamento con il concerto del gruppo sulla web radio, domenica 18 marzo, alle 21

Generico 2018

SaunAlive è pronta a portarvi (di nuovo) a spasso per le strade polverose degli USA, grazie a una band che ha la sala prove in provincia di Varese e il cuore oltreoceano. Stiamo parlando dei There Will Be Blood che, proprio alla Sauna, hanno registrato tutti i loro 3 dischi.

Il loro ultimo lavoro Horns è uscito nel 2016 e – con il suo mix di rock’n’roll, blues, western e stoner – ha conquistato gli amanti del genere, consolidando la collaborazione della band con la storica etichetta varesina Ghost Records e guadagnandosi anche quella con l’etichetta norvegese Blues For The Red Sun.  Attivissimi sul fronte live, i There Will Be Blood hanno collezionato diversi concerti prestigiosi, come il Bukta Festival di Tromso (in Norvegia, appunto) condividendo il cartellone con artisti del calibro di Gogol Bordello, Graveyard e Iggy Pop.

Reduci da un recentissimo cambio di formazione, che li ha portati da 3 a 5 elementi, i There Will Be Blood sono stati anche i primi artisti di SaunAlive a registrare di fronte a un pubblico ristretto, che ha potuto assistere al dietro le quinte di questo format radiofonico giunto ormai alla sua quinta puntata.

Per una prima anticipazione di ciò che ascolteremo il 18 febbraio, è possibile vedere il video realizzato da Addiction – PianoB durante le registrazioni della live session presso La Sauna Recording Studio.

Per ascoltare la diretta del 18 marzo:
NeverWas Radio: www.neverwasradio.it
Radio Gwendaly: www.radiogwen.ch
Per riascoltare invece le scorse puntate, esiste un canale podcast e si trova qui:

Per rimanere aggiornati circa tutte le novità, invece, esiste un evento facebook:
https://www.facebook.com/events/233568863849813/

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore