“Ti ricordi quella sera?”: a Porto Ceresio la mostra su Antenna Tre

La mostra che documenta la nascita di Antenna3 Lombardia, sarà visitabile dal 16 al 25 marzo alla Sala Mostre di Piazzale Luraschi. Sabato 17 marzo, alle 17, l'inaugurazione

antenna tre amarcord renzo villa

(Nella foto: Enzo Tortora e Renzo Villa)

Galleria fotografica

I 40 anni della fine del monopolio Rai si festeggiano a Busto 4 di 10

Dopo il successo riscosso a Palazzo Pirelli, a Milano, “Ti ricordi quella sera?”, la mostra che documenta la nascita di Antenna3 Lombardia, approda a Porto Ceresio, dove sarà visitabile dal 16 al 25 marzo, alla Sala Mostre di Piazzale Luraschi. Sabato 17 marzo, alle 17, l’inaugurazione.

Si tratta della quinta tappa della rassegna che, partita da Busto Arsizio nel novembre 2016, in occasione del 40° di Antenna3 Lombardia ha poi toccato Germignaga, Ispra e Milano, suscitando interesse e raccogliendo ovunque consensi.

Telealtomilanese ed Antenna3 Lombardia, vengono  ricordate con giornali, video d’epoca, immagini, oggetti, apparecchiature tecniche e documenti che consentono di recuperare la storia di quella straordinaria avventura e il valore economico dell’impresa, che si connotò fin dall’inizio come una vera e propria industria, grazie anche al fondamentale  apporto di Enzo Tortora e di tanti valenti collaboratori.

Proprio per porre l’accento sull’aspetto economico-sociale che caratterizzò Antenna3 Lombardia,  nell’ambito della mostra sabato 24 marzo verrà presentato il docu-film “Via per Busto 15 – La tv commerciale è nata qui”  del regista vigevanese Marco Pugno. L’appuntamento è alle 21 in Sala Parrocchiale (ingresso gratuito).

Il regista sarà presente alla proiezione e, al termine,  la commenterà insieme a Paolo Colombo, esperto di comunicazione e media, che solleciterà e coordinerà anche gli interventi del pubblico presente in sala. A Porto Ceresio, il docu-film sarà presentato per la terza volta, dopo l’anteprima al Pirellone e l’affollata “prima” di Legnano del 27 gennaio scorso.

La mostra, ad ingresso libero,  sarà visitabile da venerdì 16 a domenica 25 marzo nei seguenti orari: lunedì-venerdì dalle 14.30 alle 19 e sabato e domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.

«Il progetto – spiegano gli organizzatori – è voluto e promosso dall’Associazione Amici di Renzo Villa nell’ambito delle manifestazioni organizzate per ricordare il quarantesimo di Antennatre, e ha trovato nel Comune di Porto Ceresio e nella Prolo-loco, due importanti partner. L’invito a riproporre la mostra in provincia di Varese è una conferma del riconoscimento del valore di questa storia di eccellenza e della stima che la nostra zona  ancora dimostra  a Renzo Villa, che amava definirsi “uomo di lago”».

QUI la locandina dell’evento

di
Pubblicato il 14 marzo 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I 40 anni della fine del monopolio Rai si festeggiano a Busto 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore