Trascinata dal treno per decine di metri: ferita una ragazzina di 11 anni

La piccola è rimasta incastrata con un piede nella porta del convoglio che è partito in direzione di Lugano. Il treno si è fermato grazie all'intervento dei passeggeri

Avarie

(immagine di repertorio)

Grave e inspiegabile incidente oggi nel primo pomeriggio a Magliaso, in Canton Ticino.

Per cause ancora da chiarire, una ragazzina di 11 anni che si trovava sul marciapiede e si apprestava ad entrare nel treno, è rimasta incastrata con un piede nella porta del convoglio quando lo stesso era in partenza in direzione di Lugano.

La giovane è stata trascinata per diverse decine di metri prima che il mezzo si fermasse grazie all’intervento di alcuni passeggeri che hanno azionato il freno d’emergenza.

Sul posto sono intervenuti  i soccorritori della Croce Verde di Lugano che dopo aver prestato le prime cure all’11enne l’hanno trasportata in ambulanza all’ospedale.

Secondo quanto riportato dalla Polizia cantonale, stando ad una prima valutazione medica la giovane avrebbe riportato ferite serie.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore