Approvato l’aumento di capitale di Milanosport 

Guaineri: “Miglioriamo la qualità del servizio e garantiamo l’accesso alle strutture sportive a prezzi contenuti”

palazzo marino apertura

Con 26 voti favorevoli, 10 contrari e un astenuto il Consiglio comunale ha approvato l’aumento di capitale da 13 milioni di euro di Milanosport S.p.A., società interamente partecipata dal Comune di Milano.

Il provvedimento, presentato dall’Assessore allo Sport Roberta Guaineri, ha l’obiettivo di portare avanti il piano di investimenti destinato alla riqualificazione degli impianti sportivi in gestione a Milanosport e continuare a garantire ai cittadini l’accesso più ampio possibile alle attività sportive grazie all’applicazione di tariffe stabilite in una logica sociale.

Lo sport fa bene non solo a chi lo pratica – ha commentato Guaineri –. Investire risorse per migliorare la qualità del servizio e garantire a tutti i cittadini l’accesso alle strutture pubbliche a prezzi contenuti è una scelta politica che ha una forte valenza sociale in termini di integrazione, educazione e contributo allo sviluppo della persona”.

Milanosport S.p.A è attualmente affidataria, in regime di in house providing, della gestione di 23 impianti di proprietà del Comune di Milano, all’interno dei quali si occupa di servizi sportivi e ricreativi, organizzando corsi di istruzione e di preparazione atletica alle varie discipline.

Per quanto riguarda le tariffe per l’accesso agli impianti e ai corsi, Milanosport è tenuta ad applicare quelle stabilite dal Comune che le determina non in funzione di una logica di mercato, ma nell’ottica di favorire l’accesso dei cittadini al sano esercizio dello sport, inteso come valore sociale per lo sviluppo della persona.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore