Arte, storia e natura: musei aperti nel borgo il 25 aprile e il 1° maggio

Musei aperti, una bella mostra e attività divertenti per i bambini: il ponte d'aprile nell'Isola di Toscana in Lombardia

Castiglione Olona generica

Due giornate festive e un lungo ponte. Non sapete cosa fare? Una visita a Castiglione Olona sicuramente rappresenterà una bella meta per una gita fuori porta, immersi tra arte, storia e natura.

L’amministrazione cittadina ricorda che tutte le sedi museali del borgo di Castiglione Olona saranno aperte al pubblico sia mercoledì 25 aprile che martedì 1 maggio: una piacevole occasione per quanti vogliano regalarsi una piacevole giornata in  un prezioso scrigno quattrocentesco, interamente percorribile a piedi, immerso nel verde della Valle Olona.

Oltre ad ammirare agli importanti monumenti del borgo, a Palazzo Branda Castiglioni sarà possibile visitare la mostra che raccoglie 25 libere grafiche di grosso formato a tema Le Cariatidi di proprietà della Galleria d’Arte Xotaris Art Forum – Fondazione Panagiotis Giannakos di Archanes (Creta), realizzate da alcuni dei più importanti incisori contemporanei (dal 22 aprile al 6 maggio).

Il 25 aprile alle 15 al Museo della Collegiata si svolgerà l’attività per bambini (5 – 9 anni) “Code, becchi e pungiglioni”. Non fanno versi e, anche se sono feroci, se ne stanno buoni buoni: sono gli animali dipinti e scolpiti nelle opere del complesso della Collegiata. Il leone non litiga con l’agnello; l’aquila non spaventa la colomba; lo scorpione non punge nessuno. Che strano zoo è mai questo? Dove si nascondono tutti questi animali? Nel laboratorio finale nascono nuovi animali. La partecipazione al laboratorio è inclusa nel biglietto d’ingresso (bambini € 4), ma è obbligatoria la prenotazione all’indirizzo mail  didattica@museocollegiata.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore